Acquario di Genova

Un'immersione totale nel mondo marino

Orari Acquario

L'Acquario è aperto dalle ore 09.00 alle ore 20.00 ultimo ingresso 18.00.

La struttura

Il più grande Acquario d'Europa

L’Acquario di Genova è l’Acquario con la più ricca esposizione di biodiversità acquatica in Europa. Il percorso espositivo mostra oltre 70 ambienti e circa 12.000 esemplari di 600 specie, provenienti da tutti i mari del mondo. Da quelle rare come i lamantini, Mammiferi marini che hanno dato origine al mito delle sirene, a quelle più note come i delfini; dai pinguini, ai grandi predatori del mare: gli squali. E poi meduse, foche e coloratissimi pesci tropicali.
Parti con noi per un viaggio che ti riempirà il cuore di emozioni e di un più profondo rispetto per il mare e i suoi straordinari abitanti.

Acquario dietro le quinte

Tutti i segreti dell'Acquario

Scoprite tutti i segreti della nostra struttura. Attraverso un percorso guidato nelle aree curatoriali e nei laboratori dell’Acquario, potrete conoscere tutte le attività necessarie al mantenimento delle vasche e alla cura e allevamento degli animali, con tante curiosità. Un’ottima opportunità di arricchimento della visita, per adulti e famiglie.

Acquario Guidato

Speciale percorso con l'esperto

Questa visita guidata offre l’opportunità, anche a chi non fa parte di gruppi organizzati, di poter conoscere meglio la biologia e l’ecologia degli animali e degli ambienti marini presenti all’Acquario di Genova.
Grazie agli esperti dell’Acquario potrete conoscere molte curiosità sulla nostra struttura e usufruire di una visita completa e approfondita della prima parte del percorso espositivo.

NEW Nuovo VR Gear

Un'installazione permanente di realtà virtuale

Una vera e propria esperienza giurassica! Comodamente seduti e con indosso i visori di realtà virtuale (Samsung Gear VR), i visitatori iniziano il loro viaggio su una immaginaria macchina del tempo, partendo dall’Italia dei giorni nostri, facendo una prima tappa in Brasile circa 112.000.000 di anni fa e poi una seconda in Inghilterra, ancora più indietro nel tempo – 163.000.000 di anni fa – dove, nelle profondità marine, troverà i “mostri marini” dell’epoca: Liopleurodon ed altre specie.

Non solo Acquario